Horgus Gwern

Nobile di Kenabres e abile mercante

Description:

horgus_G.png



Horgus è sopravvissuto alla caduta nelle tenebre sotto Kenabres senza farsi alcun graffio.
E’ conosciuto per essere un abile mercante ed il suo emporio è uno dei più forniti della città.
La sua personalità da nobiluomo borioso ed arrogante non tarda a farsi sentire anche in situazioni già di per sé spiacevoli.
Conosce bene sia Anevia che Aravashnial ma sembra avercela personalmente con l’elfo.

Horgus era stato accusato pubblicamente dall’elfo Aravashnial di tradimento e cospirazione. Dopo approfondimenti e verifiche da parte delle autorità cittadine Horgus fu scagionato da tutte le accuse, ma il risentimento nei confronti dell’elfo è forte come la volontà di rovinargli la vita, in un modo o nell’altro.

Sotto un carattere apparentemente irritante, Horgus è una persona onesta ed altruista che venera privatamente Abadar, il dio della legge ed elargisce segretamente fondi alla crociata e alle famiglie che hanno perso i propri cari a causa dei demoni.

Si unisce alla campagna militare degli eroi di Kenabres per conquistare Drezen.



Bio:

Horgus Gwern

L'Ira dei Giusti Aradas