Eloise

Tiefling maldestra e buona di cuore

Description:



Eloise è una mercante di cianfrusaglie che possiede una bottega nel distretto dei cancelli a Kenabres.
Purtroppo il suo negozio viene a malapena notato a causa della troppa vicinanza con l’emporio di Horgus, uno dei commercianti più famosi e rispettati della città.

Miranna e Kitiara, dopo aver svolto una commissione per Proteus, scoprono che Eloise in realtà è una ladra tiefling che ruba alle persone benestanti per rivendere a poco o addirittura regalare alle famiglie meno agiate.

Le discepole di Sarenrae, riconoscendo la buona fede della ragazza nonostante il suo retaggio, le permettono di fuggire dalle guardie cittadine chiedendo in cambio la promessa che avrebbe trovato modi alternativi al furto per aiutare le persone.

Mentre abbandona Kenabres, Eloise vede in lontananza la grande esplosione della Mandorla e l’inizio dell’invasione.
La sua bontà di cuore la fa tornare in città ad aiutare la gente ma una volta finito l’effetto della pozione che le dava sembianze umane, la popolazione ha cominciato a scambiarla per un demone a tutti gli effetti.
Approfittando di questa situazione, si è infiltrata tra i ranghi dei templari spacciandosi per una saccheggiatrice opportunista.
E’ stata catturata dalla Guardia dell’Aquila durante una retata e successivamente scarcerata da Kitiara e Miranna.

Ha aiutato la resistenza di Kenabres intrufolandosi insieme a Kitiara, Miranna, Julius e L’Accusatore nella cittadella per distruggere la pietra guardiana.

Si è unita alla Quinta Crociata contro la Piaga del Mondo ed alla marcia per la conquista di Drezen.

Bio:

Eloise

L'Ira dei Giusti Aradas